Dal 1988: in tutto il centro città

32^ EDIZIONE 2019

La manifestazione è conosciuta a livello internazionale ed è da sempre molto apprezzata e valorizzata dalla critica, dalla stampa e dagli artisti, ma soprattutto da bambini, genitori, insegnanti ed educatori. È senz’altro l’appuntamento clou tra tutte le iniziative organizzate dalla Pro loco di Sàrmede e si svolge nel 2°e 3° weekend di ottobre dalle ore 10 alle ore 19 con orario no stop. Il paese si trasforma in una grande isola pedonale ed è liberato da traffico di ogni sorta per permettere a borghi e strade di trasformarsi in luoghi magici e fiabeschi. In questa magica atmosfera i veri protagonisti sono gli artisti di strada come giocolieri, burattinai, fantasisti, trampolieri e altri bizzarri personaggi che si esibiscono per tutto il giorno con quasi 100 spettacoli giornalieri. La provenienza delle compagnie è da tutto il globo con oltre 10 nazionalità estere per ciascuna edizione. Presenti spettacoli “evento” con presenze artistiche esclusive.

Si calcola che il numero di compagnie, tutte diverse, che si sono esibite a Sàrmede superi il numero di 500 nominativi. Da cornice, lungo le vie, ci saranno espositori di artigianato artistico di qualità con incantevoli opere fatte a mano. Il paese diventa esso stesso teatro. Con l’area delle "cose buone" la comunità offre prodotti enogastronomici della tradizione, oltre a biscotti e dolci fatti secondo le ricette di “una volta” da oltre 100 donne del paese.

Accogliendo provenienze da tutto il mondo si godranno spettacoli proposti al pubblico direttamente in lingua inglese anche considerando l’ottima risposta e la complicità delle precedenti edizioni. Il “menù” di ciascuna domenica sarà differente per favorire l’appetito culturale dei più esigenti! Nella piazza i due spettacoli più corposi: l’evento centrale e lo spettacolo finale!

Scoprite com'è andata l'edizione dell'anno scorso! Trovate qui il programma di domenica 14 ottobre e domenica 21 ottobre 2018.

All’interno del festival:
Arteprima - La Città dei ragazzi (13 ottobre 2019) e Attacchi d'arte (20 ottobre 2019) trascineranno soprattutto i più piccoli in un mondo lontano dagli stereotipi moderni.

Promozione per l'acquisto dei biglietti online!

L'offerta è limitata nel tempo:

"Acquisto online" (con sconto) per il 13 OTTOBRE 2019 (PRIMA GIORNATA) scadrà mercoledì 09 Ottobre 2019

"Acquisto online"(con sconto) per il 20 OTTOBRE 2019 (SECONDA GIORNATA) scadrà mercoledì 16 Ottobre 2019

Acquistando il biglietto dal sito riceverai un buono ristoro del valore di 2€ per ogni biglietto intero e di 1€ per ogni biglietto ridotto (bambini dai 4 ai 10 anni) da ritirare alla cassa.


Un'idea per saltare le code alle biglietterie in loco aperte dalle ore 9:00 alle 19:00.
C'è posto per tutti !! Non è obbligatorio acquistare prima i biglietti.

Nessun evento in lista

“Credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo”.

(Gianni Rodari)

L’atmosfera che si respira a Sarmede è qualcosa di unico e irripetibile. Non si può non recarsi in questo luogo alle pendici delle Prealpi Trevigiane, per ammirare gli affreschi che ne decorano gli edifici, dal Municipio all’Officina delle Idee, molti dei quali opera dell’artista Štěpán Zavřel.
In questo suggestivo angolo della Marca Trevigiana si può davvero fare un tuffo nell’arte e nella fantasia, e riscoprire da adulti il piacere di tornare bambini. Da non perdere è certamente l’appuntamento con “Le Fiere del Teatro”, giornate dedicate allo svago, grazie a più di duecento spettacoli con artisti di strada provenienti da tutto il mondo. Sono giocolieri, burattinai, trampolieri ad animare le vie e le piazze della cittadina, portando i giovani spettatori e le loro famiglie nella fantasia e nel sogno.
Ci sono anche laboratori in cui dare libero sfogo alla creatività, alla manualità e alla sperimentazione con gli eventi “Anteprima – la città dei ragazzi”, dove i ragazzi possono cimentarsi negli antichi mestieri artigiani, e “Attacchi d’arte”, che coinvolge i bambini nella realizzazione di piccole creazioni personalizzate.
È una manifestazione che valorizza il nostro ricco patrimonio culturale ma anche quello enogastronomico con l’area delle “Cose buone”, in cui grandi e piccini potranno assaggiare i dolci fatti in casa dalle mani sapiente delle donne del borgo.
Ringrazio di cuore i numerosi volontari impegnati a regalare ai visitatori un momento di socialità e di convivialità, parte fondamentale della tradizione veneta. Incontriamoci, dunque, a Sarmede, il “Paese delle Fiabe” e della street art, per questa grande festa giunta alla 32° edizione.
Buon divertimento a tutti!


Danny Masutti
Direttore Artistico

Sede amministrativa Pro Loco Sarmede

+39 0438 1890449


info@sarmede.org
X